La luna eterna di Nietzsche

di Luca Mauceri –

Ogni mente acuta nutre un sospetto: che la spiegazione materialistica di un evento sia una riduzione fatta con le categorie aride di una mente buona a far di conto ma non a comprendere le cose nel loro spettro completo. Che siano spiegazioni di chi ragiona e non di chi pensa e che il mondo, come una donna di un certo livello, si conceda a chi lo comprenda nel profondo, in ciò che non si vede ma c’è.